Monte Penice

La montagna dell’Oltrepò è senza dubbio il Monte Penice, non altissimo ma sicuramente tra le vette più alte dell’Appennino Pavese.
Raggiungere la sua vetta è veramente semplicissimo perchè una comoda strada arriva pochi metri da dove sorge il santuario ed è proprio la vetta una delle mete più frequentate dai fotografi perchè la vista da lassù è davvero incredibile.
Verso nord l’unico limite alla vista è l’intera catena alpina mentre alle spalle c’è la splendida Val Trebbia.
Tuttavia il Penice sa regalare scenari fotografi interessanti anche senza guardare troppo lontano.
Il consiglio è quello di prendersi un po’ di tempo dopo aver goduto del paesaggio e di vagare tra i campi e la pineta per respirare l’essenza di una piccola grande montagna, l’anello di giunzione tra Oltrepò e Appennino Selvaggio

Valerio Maruffi

 

Commenta:

Per favore non scaricare le nostre fotografie. Contattaci!

Utilizzando il sito Oltrepò-Pavese.t accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi